ALTRI CORSI



TRA ACQUA E TERRA

Il counseling Psico-Corporeo
LO SVILUPPO DELL'ESPRESSIVITA' PSICO-CORPOREA E INTERPERSONALE
Questo modello integra le tecniche psico-corporee con l'approccio interpersonale, in modo da comprendere la globalità della persona. I suoi principi base sono lo sviluppo delle capacità personali e relazionali della persona attraverso un metodo "attivo" di apprendimento che coinvolge mente e corpo. Le due modalità di accesso, il canale corporeo e quello mentale, divengono interdipendenti attraverso il sostegno e la stimolazione dell'espressività all'interno della relazione. Prestando attenzione ai movimenti ed alle espressioni corporee, si recupera la dimensione più profonda e viscerale del Sé.

L'attenzione all'espressività psico-corporea e interpersonale ha come obiettivo quello di facilitare nell'individuo una percezione più completa e accurata circa la possibilità di:
- Divenire consapevoli di come ciascuno "manifesta"se stesso
- Scoprire come si entra in contatto con l'altro
- Rendere più comprensibile e sostenere l'equilibrio  dell'unità "corpo-mente"



PROGRAMMA
(Incontri teorico-esperienziali in gruppo: 50 ore) Presentazione del corso
- Il contatto psico-corporeo ed il benessere  interpersonale
- Il corpo "in gioco" il contributo di W. Reich, A. Lowen e M. Brown alle terapie corporee


Primo incontro
IL PASSAGGIO AL CORPO
- La "risonanza" corporea: la guarigione attraverso la relazione
- Laboratorio espressivo: il contatto, il movimento, l'incontro

IL CORPO IN ACQUA
- Il massaggio in acqua: il watsu per riscoprire la "danza del respiro"
- La memoria corporea e l'ascolto delle percezioni interne
- Riscoprire l'acqua come elemento che accoglie, sostiene, accarezza, massaggia, alleggerisce


Secondo incontro
IL CONTATTO CHE NUTRE
- Prendersi cura di sé e dell'altro
- Il massaggio endodermico, ectodermico, mesodermico
IL CONTATTO DOLCE IN ACQUA
- Sperimentare la fiducia nell'altro: farsi accogliere, cullare e proteggere
- Accedere al rilassamento profondo: sperimentare una seconda nascita


Terzo incontro
L'ESPLORAZIONE DEI VISSUTI EMOTIVI
- Gli schemi affettivo-motori: “difese” e “blocchi” corporei
- Interventi esperienziali in gruppo
L'ESPLORAZIONE DEL SE' IN ACQUA
- Liberare il corpo in acqua: ridurre le tensioni muscolari
- La comprensione dei vissuti pre-verbali
- L'acqua come culla, nutrimento, protezione, gioco.


Quarto incontro
IL DIALOGO CORPOREO

- Le emozioni nelle braccia, nel torace, nella    pancia, nelle gambe
- L'inibizione all'azione, al pensiero, al sentimento
- Interventi esperienziali in gruppo

CREATIVITA' ED ESPRESSIVITA' PSICO-CORPOREA
- La sintonizzazione e la connessione emotiva
- Esprimersi per "re-inventarsi"
Metodologia
Gli incontri esperienziali saranno suddivisi in due momenti formativi interconnessi. In una prima parte il lavoro si avvale delle teorie e tecniche del counseling psico-corporeo e interpersonale (counseling integrato, gestalt counseling, modello biosistemico).
La seconda parte, fa riferimento alla pratica esperienziale di Watsu (abbreviazione di water-shiatsu cioè shiatsu in acqua), è un massaggio meditativo condotto in acqua calda che rilassa profondamente e potenzia notevolmente l'ascolto di sé. Favorendo il recupero dell'integrità psico-corporea ed emotiva, Watsu risulta utile nei casi di rieducazione motoria e respiratoria, nei disturbi del sonno, nei casi di cefalee, dolori lombo-sacrali, ansia, stress, blocchi posturali.


DESTINATARI
Il corso è indirizzato a quanti vogliono intraprendere un percorso di consapevolezza "emotiva-corporea-relazionale". Attraverso un processo di crescita personale e l'acquisizione di strumenti specifici, i partecipanti potranno riflettere e sperimentare in gruppo la propria "storia espressiva".
L'iniziativa è inoltre rivolta a tutti coloro che operano nell'ambito della relazione d'aiuto: counselor, pedagogisti, educatori, operatori socio sanitari e del benessere (massaggiatori, naturopati) che desiderano approfondire ed acquisire nuove abilità di"counseling psico-corporeo ed interpersonale".


LUOGO E MODALITA'
Gli incontri formativi di "espressività interpersonale" si terranno a Pesaro presso lo Studio dell'Associazione Rimbalzo, Corso XI Settembre, 264 - Pesaro. Le giornate di "massaggio psico-corporeo" si terranno presso la Micropiscina di viale Della Vittoria.
Il percorso formativo (50 ore) è aperto ad un numero massimo di 15 persone.
E' possibile scaricare la domanda di iscrizione al percorso dal sito: www.rimbalzo.it


CONDUTTORI
Filippo Sabattini, Psicopedagogista, Counselor Professionale (iscritto alla SICO), Docente a Contratto presso l'Università di Urbino, Formatore e Supervisore presso Scuole ed Enti Pubblici.
Marco Stupiggia, Counselor, docente alla scuola di Naturopatia di Bologna, Formatore e Practitioner in diverse tecniche a mediazione corporea.

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI
Associazione per lo sviluppo dell'espressività psico-corporea e interpersonale
C.so XI Settembre, 264 - Pesaro - tel. 0721.370369 - cell. 329.2275512
E.mail: info@rimbalzo.itinfo@ www.rimbalzo.it

I percorsi di formazione di espressività psico-corporea dell'Associazione Rimbalzo sono riconosciuti dalla SIB (Società Italiana di Biosistemica) per l'apprendimento del metodo Biosistemico. Scuola di Psicoterapia Biosistemica di Bologna.

copyright 2006-2007 Eutimia.info